alias

Linux Shell: Gestione degli Alias

In questo tutorial voglio parlarvi di una funzionalità molto utile della Shell Linux gli Alias.
Come si evince dal nome stiamo parlando di un “soprannome” che possiamo dare ad un comando singolo o ad un comando seguito da parametri. Ad esempio potremmo chiamare orso l’eseguibile /usr/local/bin/programmi_di_fabrizio/gigiballa  o potremmo “sostituire” comandi già esistenti, il caso più comune è far si che lanciando un comando vengano aggiunti sempre gli stessi parametri.

Leggi di più a proposito di Linux Shell: Gestione degli Alias

boinc

BOINC: aiutiamo la ricerca grazie al calcolo distribuito

BOINC: aiutiamo la ricerca grazie al calcolo distribuito

Alcune ricerche scientifiche per arrivare a una conclusione richiedono l’elaborazione di una mole di dati sterminata che richiederebbe un datacenter enorme. Come sappiamo i fondi destinati alla ricerca sono sempre meno quindi molte sono destinate al fallimento completo. Possiamo fare qualcosa per evitare il fallimento annunciato? Ebbene si possiamo. Leggi di più a proposito di BOINC: aiutiamo la ricerca grazie al calcolo distribuito

device fisico

Android Studio: Provare le app su device fisico con Linux

Una delle problematiche che possiamo incontrare nella programmazione Android su piattaforma Linux è il riconoscimento del nostro device fisico.
E’ buona norma testare le proprie App con l’apposito emulatore, però a volte può essere utile ricorrere al device fisico (in primis per la lentezza dell’emulatore ma anche per testare con calma tutte le funzioni).

Leggi di più a proposito di Android Studio: Provare le app su device fisico con Linux

Icona personalizzata

Icona personalizzata per le nostre chiavette USB

Al giorno d’oggi gli asili di tutto il mondo chiedono delle chiavette USB per inserire le foto fatte durante l’anno e roba varia (ogni anno me la chiedono più grande arriveremo al terabyte?). Negli anni scorsi mi è capitato di riavere indietro una chiavetta diversa da quella che avevo consegnato (almeno c’erano le foto di mio figlio). Per evitare questo problema possiamo personalizzare al massimo la nostra chiavetta USB.
Il miglior modo, oltre a mettere un’etichetta personalizzata, è assegnare un’icona così che quando viene inserita nell’unità appaia la foto (in posa malvagia ovviamente così la maestra si ricorda con chi ha a che fare).

Leggi di più a proposito di Icona personalizzata per le nostre chiavette USB

Atari Jaguar

ATARI JAGUAR l’ultima console di Atari

ATARI JAGUAR l’ultima console di Atari La storia dell’ ATARI JAGUAR, inizia qualche anno prima del 1990, quando i due fondatori dell’azienda Flare Technology dichiararono di aver ideato una console multiprocessore in grado di contrastare il potere indiscusso del SEGA Mega Drive e del Super Nintendo. ATARI che stava già lavorando alla sua nuova console […]

SEGA Forever i classici SEGA su iOS e Android

SEGA Forever, rivivere i classici SEGA sui dispositivi mobile. SEGA ha lanciato SEGA Forever http://forever.sega.com/, un servizio per dispositivi mobile iOS e Android, ma non è escluso un suo arrivo in futuro su PC e console, che renderà disponibile ogni mese in forma gratuita vari giochi delle piattaforme Master System, Genesis/Megadrive, Saturn e Dreamcast. Per […]

clonare gratuitamente le nostre memorie USB

Clonare gratuitamente le nostre memorie USB

Tramite USB Image Tool possiamo clonare gratuitamente le nostre memorie USB. Usb Image Tool è un utility gratuita per Windows che permette di clonare gratuitamente le nostre memorie USB, dai dispositivi portatili come fotocamere, lettori mp3, hard disk USB, memorie collegate tramite lettori di schede, telefoni cellulari, ecc. Il software non esegue una semplice copia […]

ciclo dei robot

Isaac Asimov – Ciclo dei Robot

Da adolescente decisi di darmi alla lettura di romanzi di fantascienza, quale miglior inizio di Asimov?
Pian piano riuscii a reperire e leggere tutto il ciclo delle “fondazioni esteso” ma in ordine sparso o meglio, dai più famosi fino al completamento.
Ho sempre pensato che leggerli così non sia il modo migliore e dopo anni ho deciso di rileggerli nell’ordine cronologico corretto. Vediamo di descrive il primo ciclo, quello dei robot.

Leggi di più a proposito di Isaac Asimov – Ciclo dei Robot

nokia 3310

Il vecchio Nokia 3310 è indistruttibile? Forse no

Qualche mese fa in rete girava questo video, e tutti gli articoli al riguardo hanno titoli sensazionalistici: “Il Nokia 3310 è indistruttibile”. Le domande sono tre: Anche se fosse che ce frega è un telefono di 15 anni fa? Non si vede che la pressa è depotenziata? Ma è davvero così? Vediamo come se la […]

client aziendali non windows

Solo client aziendali non Windows è possibile?

Sono anni che mi trascino in spiaggia il libro Il mondo senza di noi (senza mai andare oltre pagina 50 ovviamente) dove l’autore immagina da un giorno all’altro la scomparsa della specie umana dal pianeta e ne analizza le conseguenze (ne consiglio lettura è abbastanza illuminante). Proviamo a fare un esperimento simile: Una mattina i vertici dell’azienda X si svegliamo male e vogliano (dopo aver fatto corsi a tutto il personale) eliminare ogni traccia di Client Windows dalla propria azienda. Ovviamente i vertici aziendali, forse per sentirsi potenti, prenderanno la decisione senza conoscere bene l’argomento e senza interpellare il reparto IT, oppure si fregheranno altamente del loro parere.
Nell’analisi ho tralasciato i software “personali” dell’azienda.

Leggi di più a proposito di Solo client aziendali non Windows è possibile?

cerchio

[Libri] Il cerchio

Sabato 28 ottobre in molte città d’Italia si è tenuto il Linux Day, la manifestazione annuale che festeggia il software libero, Gnu/Linux in particolare. Il tema del 2017 era la riservatezza, quindi sono venuti fuori temi piuttosto attuali e interessanti. Ho assistito a due Talk nella mia città e mi è venuto in mente che avevo letto il libro di Dave Eggers “Il Cerchio”.

Leggi di più a proposito di [Libri] Il cerchio

cinnamon logo

[Snippet] Installare Cinnamon su Ubuntu

Noi Geek tendiamo alla sperimentazione quindi ci piace provare distribuzioni, Desktop Manager e chi più ne ha più ne metta. Prima di passare direttamente a Linux Mint mi è capitato di provare l’ottimo Desktop Manager Cinnamon (pagina Wikipedia) su Ubuntu.
Adesso che Ubuntu ha abbandonato Unity in favore di Gnome Shell può essere una buona alternativa.
Leggi di più a proposito di [Snippet] Installare Cinnamon su Ubuntu