Flight of the Amazon Queen

Flight of the Amazon Queen

Flight of the Amazon Queen l’avventura grafica metà Monkey Island e metà Indiana Jones e il Segreto di Atlantide.

Continuiamo la nostra rassegna sulle avventure grafiche punta e clicca del passato, questa volta è il turno di Flight of the Amazon Queen.

Flight of the Amazon Queen uscì per le piattaforme MS-DOS, WINDOWS, Mac OS  ed Amiga, ed è stato dichiarato freeware nel 2013 dagli autori originari per essere giocato senza nessuna limitazione con ScummVM.

Nel 2009 ne è stata realizzata una versione per sistemi Android e iOS, questo adattamento con grafica rimasterizzata (più che altro sembra la solita grafica ma con applicato un qualche filtro per ammorbidire i pixel…) è stato intitolato Flight of the Amazon Queen: 20th Anniversary Edition in corrispondenza ovviamente alla ricorrenza del ventennale dalla sua originaria uscita sul mercato.

Flight of the Amazon Queen

 

Ambientanto nel 1949, il gioco narra le gesta di un pilota di arei da turismo chiamato Joseph ‘Joe’ King, personaggio molto ispirato ad Indiana Jones, che viene ingaggiato per trasportare un famosa attrice sul set del suo prossimo lavoro nella foresta amazzonica.

Purtroppo durante il volo il suo aereo “Amazon Queen” finisce in una tempesta di fulmini che lo fa precipitare nella giungla e da qui, comincia l’avventura…

Il gioco è ispirato ai classici LucasArts, quindi troveremo azione e molto humor.

La versione che vi proponiamo in download è il CD-ROM con parlato italiano, pronto per essere giocato con ScummVM.

Il gioco è scaricabile gratuitamente anche dalla piattaforma GOG, e questa versione può essere avviata direttamente su Windows (da XP in poi) e su OS X (dal 10.6.8 in poi) senza l’utilizzo di ScummVM.

Visto che anche questo gioco è disponibile gratuitamente in forma completa, consiglio a tutti di giocarci, potrebbe rivelarsi una piacevole sorpresa.

Autore dell'articolo: Alessio